Organizzazione e Assicurazione Qualità

Presidente

Presidente del Consiglio del Corso di studio è la prof.ssa Cristiana Cattaneo, professore associato (SECS-P/07 - Economia aziendale).

Il Presidente del Consiglio del Corso di studio è eletto tra i professori che svolgono attività didattica nell'ambito del corso di studio e dura in carica tre anni accademici. Convoca e presiede il Consiglio, sovrintende alle attività del corso di laurea e lo rappresenta in tutte le attività. È il Responsabile dell'Assicurazione della Qualità e dei processi di monitoraggio e riesame.

Consiglio di corso di studio

Il Consiglio del Corso di studio è composto dai docenti che svolgono attività didattica nell'ambito del Corso di Studio. 

Il Consiglio del Corso di studio:

  • esercita le attività di programmazione e coordinamento delle attività didattiche per il conseguimento dei titoli di studio;
  • adotta e applica i criteri di Ateneo per la Garanzia di Qualità del corso di studio;
  • propone al Consiglio del Dipartimento la propria offerta formativa;
  • elabora proposte al Dipartimento sul Regolamento Didattico del corso di studio;
  • esercita ogni altro compito delegato dal Dipartimento di riferimento, o comunque ad esso attribuito dallo Statuto o dai Regolamenti.
Gruppo di riesame / Gruppo di gestione AQ

Nel Consiglio di Corso di Studio è istituito il Gruppo di riesame, che è composto dal Presidente del Corso di Studio in funzione di Coordinatore, da un docente Responsabile dell'AQ, da uno studente e da un rappresentante del mondo del lavoro.

Il Presidente del Corso di Studio è il Responsabile dell'Assicurazione della Qualità e dei processi di monitoraggio e di riesame.

 

Il Gruppo di Riesame ha le seguenti funzioni:

  • monitoraggio, confronto tra docenti e studenti e istruttoria su tematiche relative all'efficacia e alla funzionalità dell'attività didattica, dei piani di studio, delle schede insegnamento, del tutorato e dei servizi forniti agli studenti, degli indicatori del Corso di Studio, dell'opinione degli studenti;
  • autovalutazione e stesura dei Rapporti di Riesame del Corso di Studio e monitoraggio degli interventi correttivi proposti; supporto al Presidente del Corso di Studio nella predisposizione e aggiornamento delle informazioni della scheda SUA CdS;
  • collegamento con le strutture didattiche di raccordo per i problemi di competenza della Commissione.

 

In particolare, il Gruppo di Riesame:

  • redige il Monitoraggio Annuale, commento degli indicatori che rilevano l'andamento delle carriere degli studenti, l'inserimento dei laureati nel mondo del lavoro e l'internazionalizzazione al fine di valutarne la tendenza anche rispetto alla media nazionale. 
  • redige il Rapporto di Riesame ciclico, autovalutazione approfondita sull'andamento complessivo del corso di studi finalizzata a progettare gli interventi di miglioramento necessari definendo tempi e responsabilità. 

 

Componenti

  • prof. Cristiana Cattaneo (Presidente del Consiglio del corso di studio, Coordinatore)
  • prof. Anna Maria Falzoni (docente del corso di studio, Responsabile AQ)
  • Albiona Habibi (rappresentante degli studenti nella Commissione paritetica docenti-studenti, iscritta al Cds EA)
  • ing. Sara Pavesi (rappresentante del mondo del lavoro e membro del Comitato di indirizzo)
Comitato di indirizzo

La progettazione dell’offerta formativa universitaria dei Corsi di Studio (CdS) è un’attività che coinvolge, oltre agli organi accademici, anche le organizzazioni e le istituzioni potenzialmente interessate al profilo culturale e professionale dei laureati in Economia aziendale.

Le parti interessate sono rappresentate nel cosiddetto Comitato d’indirizzo, composto da esponenti del mondo del lavoro e delle professioni

I principali obiettivi del Comitato d'indirizzo sono:

  1. facilitare e promuovere i rapporti tra l’università e il contesto economico e produttivo;
  2. analizzare le informazioni disponibili sui corsi di studio del Dipartimento, tra cui i percorsi e i piani degli studi offerti, i programmi degli insegnamenti, le indagini occupazionali e di soddisfazione dei laureati e delle aziende;
  3. migliorare il quadro informativo sui fabbisogni di professionalità , anche mediante l’utilizzo di fonti esterne di informazione (es. studi di settore, report di organismi nazionali e internazionali);
  4. avvicinare i percorsi formativi alle esigenze del mondo del lavoro;
  5. effettuare valutazioni di efficacia dei percorsi formativi;
  6. condividere attività culturali (seminari, conferenze) e riguardanti il percorso formativo dello studente (Open Day e attività di tirocinio).

 

Coordina il Comitato d’indirizzo il Presidente del CdS, coadiuvato dai docenti responsabili dei curricula in cui si articola il CdS.

 

Le organizzazioni rappresentative che partecipano ai lavori del Comitato d’indirizzo sono:

  • UBI Banca S.p.A.
  • Camera commercio – Bergamo sviluppo
  • BCC Bergamo e valli
  • Federmanager - Bergamo
  • Confartigianato
  • Ascom- Confcommercio
  • Tenaris
  • Confindustria
  • ANCE Bergamo
  • SACBO
  • Banco popolare BPM
  • Provincia di Bergamo
  • Comune di Bergamo
  • Buhlmann
  • Liberio e partners
  • BCC Treviglio
  • ODCEC
Commissione paritetica docenti-studenti

Composizione della Commissione:

Docenti

Rappresentanti degli studenti

Per ulteriori informazioni si rimanda alla pagina del dipartimento.